# Politica antiriciclaggio di INVESTAN NV

Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2020

Per depositi e prelievi in ​​contanti.

(Politica antiriciclaggio AMLI di% DOMAIN%

Introduzione:% DOMAIN% è gestito da INVESTAN NV con sede ad Abraham de Veerstraat 9 Willemstad, Curacao. Numero di registrazione della società 153108

Obiettivo della politica antiriciclaggio: cerchiamo di offrire la massima sicurezza a tutti i nostri utenti e clienti su% DOMAIN% per il fatto che viene eseguita una verifica dell'account in tre passaggi al fine di assicurare l'identità dei nostri clienti. La ragione di ciò è dimostrare che i dati della persona registrata sono corretti e che i metodi di deposito utilizzati non vengono rubati o utilizzati da qualcun altro, il che è quello di creare il quadro generale per la lotta al riciclaggio di denaro. Prendiamo inoltre atto che, a seconda della nazionalità e dell'origine, devono essere prese le modalità di pagamento e per il ritiro di diverse misurazioni di sicurezza.

_% DOMAIN% _ mette inoltre in atto misure ragionevoli per controllare e limitare il rischio di ML, incluso dedicare i mezzi appropriati.

_% DOMAIN% _ si impegna a rispettare standard elevati di antiriciclaggio (AML) secondo le linee guida dell'UE, la conformità e richiede alla direzione e ai dipendenti di applicare questi standard per impedire l'uso dei suoi servizi a fini di riciclaggio di denaro.

Il programma AML di% DOMAIN% è progettato per essere conforme a:

UE: “Direttiva 2015/849 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 20 maggio 2015 sulla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio di denaro”

UE: "Regolamento 2015/847 sulle informazioni che accompagnano i trasferimenti di fondi"

UE: vari regolamenti che impongono sanzioni o misure restrittive nei confronti di persone ed embargo su determinati beni e tecnologie, compresi tutti i beni a duplice uso

BE: “Legge del 18 settembre 2017 sulla prevenzione del riciclaggio di denaro limitando l'uso del contante

Definizione di riciclaggio di denaro:

    • Per riciclaggio di denaro si intende:
    • La conversione o il trasferimento di proprietà, in particolare denaro, sapendo che tali proprietà derivano da attività criminali o dalla partecipazione a tale attività, allo scopo di nascondere o camuffare l'origine illegale della proprietà o di aiutare qualsiasi persona coinvolta nella commissione di tale attività per eludere le conseguenze legali dell'azione di quella persona o società;
    • L'occultamento o il camuffamento della vera natura, fonte, ubicazione, disposizione, movimento, diritti rispetto a, o proprietà di, proprietà, sapendo che tale proprietà è derivata da un'attività criminale o da un atto di partecipazione a tale attività;
    • L'acquisizione, il possesso o l'uso di proprietà, sapendo, al momento della ricezione, che tali proprietà derivano da un'attività criminale o dall'assistenza in tale attività;
    • Partecipazione, associazione da commettere, tentativi di commettere e favoreggiamento, favoreggiamento, facilitazione e consulenza per la commissione di una qualsiasi delle azioni di cui ai punti precedenti.

Il riciclaggio di denaro è considerato tale anche quando le attività che hanno generato i beni da riciclare sono state svolte nel territorio di un altro Stato membro o in quello di un paese terzo.

Organizzazione dell'AML per% DOMAIN%:

In conformità con la legislazione antiriciclaggio,% DOMAIN% ha nominato il "livello più alto" per la prevenzione del ML: la gestione completa di IINVESTAN NV è responsabile. ''

Inoltre, un AMLCO (Anti Money Laundering Compliance Officer) è responsabile dell'applicazione della politica e delle procedure antiriciclaggio all'interno del Sistema. (temporaneamente Daniel Smith con il supporto dell'Ufficio legale).

L'AMLCO è posto sotto la diretta responsabilità della Direzione generale:

Modifiche alle norme antiriciclaggio e requisiti di implementazione:

Ogni modifica sostanziale della politica di% DOMAIN% AML è soggetta all'approvazione della direzione generale di INVESTAN NV e del responsabile della conformità antiriciclaggio.

Verifica in tre passaggi:

Fase uno verifica:

La prima fase di verifica deve essere eseguita da ogni utente e cliente per ritirarsi. Per quanto riguarda la scelta del pagamento, è necessario prima eseguire la verifica dell'importo del pagamento, dell'importo del prelievo, della scelta del prelievo e della nazionalità dell'utente_cliente. La prima fase di verifica è un documento che deve essere compilato dall'utente_cliente stesso. Devono essere inserite le seguenti informazioni: nome, cognome, data di nascita, paese di residenza abituale, sesso e indirizzo completo.

Fase due verifica:

La verifica del secondo passaggio deve essere eseguita da ogni utente che deposita più di 2000 $ (duemila dollari) o ritira oltre 2000 $ (duemila dollari) o invia un altro utente oltre i 1000 $ (mille dollari) Fino a quando la verifica del secondo passaggio non è completata, il prelievo, mancia o deposito saranno trattenuti. Il passaggio alla verifica condurrà l'utente o il cliente a una sottopagina dove dovrà inviare il proprio ID. L'utente_cliente deve fare una foto del suo ID. Mentre una graffetta con un numero generato casualmente a sei cifre è accanto al suo ID: solo un ID ufficiale può essere utilizzato per la verifica dell'ID, a seconda del paese la varietà di ID accettati potrebbe essere diversa. Ci sarà anche un controllo elettronico se i dati compilati dalla verifica del passaggio uno sono corretti. Il controllo elettronico verificherà tramite due diverse banche dati per assicurare la corrispondenza delle informazioni fornite con il documento compilato e il nome dall'ID: Se il test elettronico fallisce o non è possibile l'utente_cliente è tenuto a inviare una conformazione del suo attuale residente. È richiesto un certificato di registrazione da parte del governo o un documento simile.

Fase tre verifica:

La verifica del terzo passaggio deve essere eseguita da ogni utente che deposita oltre 5000 $ (cinquemila dollari) o ritira oltre 5000 $ (cinquemila dollari) o invia un altro utente oltre 3000 $ (tremila dollari) Fino a quando la verifica del terzo passaggio non è completata, il prelievo, mancia o deposito saranno trattenuti. Per il passaggio 3 a un utente / cliente verrà richiesta una fonte di ricchezza.

Identificazione e verifica del cliente (KYC)

L'identificazione formale dei clienti all'ingresso nei rapporti commerciali è un elemento fondamentale, sia per la normativa in materia di riciclaggio di denaro che per la policy KYC.

Questa identificazione si basa sui seguenti principi fondamentali:

Una copia del passaporto, della carta d'identità o della patente di guida, ciascuno mostrato accanto a una nota scritta a mano che menziona sei numeri generati casualmente. Inoltre, è richiesta una seconda immagine con il volto dell'utente_utente. L'utente_cliente può offuscare ogni informazione, oltre a data di nascita, nazionalità, sesso, nome, cognome e foto. Per proteggere la loro privacy.

Si prega di notare che tutti e quattro gli angoli dell'ID devono essere visibili nella stessa immagine e tutti i dettagli devono essere chiaramente leggibili oltre a quelli sopra indicati. Potremmo chiedere tutti i dettagli se necessario.

Un dipendente può eseguire controlli aggiuntivi, se necessario, in base alla situazione.

Prova di indirizzo:

La prova dell'indirizzo sarà effettuata tramite diversi controlli elettronici, che utilizzano due diversi database. Se un test elettronico fallisce, l'utente / cliente ha la possibilità di fare una prova manualmente.

Una bolletta recente inviata al tuo indirizzo registrato, emessa negli ultimi 3 mesi o un documento ufficiale rilasciato dal governo che attesti il ​​tuo stato di residenza.

Per rendere il processo di approvazione il più rapido possibile, assicurati che il documento sia inviato con una risoluzione chiara in cui tutti e quattro gli angoli del documento siano visibili e tutto il testo sia leggibile.

Ad esempio: una bolletta dell'elettricità, dell'acqua, un estratto conto bancario o qualsiasi posta governativa indirizzata a te.

Un dipendente può eseguire controlli aggiuntivi, se necessario, in base alla situazione.

Fonte di fondi

Se un giocatore deposita oltre i cinquemila euro c'è un processo di intesa della fonte della ricchezza (SOW)

Esempi di SOW sono:

    • Proprietà dell'attività
    • Occupazione
    • Eredità
    • Investimento
    • Famiglia

È fondamentale che l'origine e la legittimità di tale ricchezza siano chiaramente comprese. Se ciò non è possibile, un dipendente può richiedere un documento aggiuntivo o provare.

L'account verrà congelato se lo stesso utente deposita questo importo in una volta o più transazioni pari a questo. Verrà inviata loro un'e-mail manualmente per eseguire quanto sopra e un'informazione sul sito stesso.

% DOMAIN% richiede anche un bonifico bancario / carta di credito per assicurare ulteriormente l'identità dell'utente_cliente. Fornisce inoltre ulteriori informazioni sulla situazione finanziaria dell'utente / cliente.

Documento di base per il primo passaggio:

Il documento di base sarà accessibile tramite la pagina delle impostazioni su% DOMAIN%. Ogni utente deve compilare le seguenti informazioni:

    • Nome
    • Secondo nome
    • Nazionalità
    • Genere
    • Data di nascita

Il documento verrà salvato e creato da un'IA, un dipendente può eseguire controlli aggiuntivi se necessario in base alla situazione.

Gestione del rischio:

Per far fronte ai diversi rischi e ai diversi stati di ricchezza nelle diverse regioni della terra. % DOMAIN% classificherà ogni nazione in tre diverse regioni di rischio.

Regione uno: rischio basso:

Per ogni nazione della regione una, la verifica in tre passaggi viene eseguita come descritto in precedenza.

Regione due: rischio medio:

Per ogni nazione della regione due, la verifica in tre passaggi verrà eseguita con importi di deposito, prelievo e mancia inferiori. Il primo passaggio verrà eseguito come di consueto. Il secondo passaggio verrà eseguito dopo aver depositato 1000 $ (mille dollari), ritirato 1000 $ (mille dollari) o lasciato una mancia a un altro utente / cliente di 500 $ (cinquecento dollari). Il terzo passaggio verrà eseguito dopo aver depositato 2500 $ (duemilacinque cento dollari), prelevando 2500 $ (duemilacinquecento dollari) o dando una mancia ad un altro utente / cliente 1000 $ (mille dollari). Inoltre, gli utenti di una regione a basso rischio che cambiano valuta crittografica in qualsiasi altra valuta saranno trattati come utenti / clienti di una regione a medio rischio.

Regione tre: rischio elevato:

Le regioni ad alto rischio saranno bandite. Le regioni ad alto rischio verranno aggiornate regolarmente per stare al passo con l'ambiente in evoluzione di un mondo in rapida evoluzione.

Misure aggiuntive.

Inoltre, un'IA che è supervisionata dal responsabile della conformità AML cercherà qualsiasi comportamento insolito e lo segnalerà immediatamente a un dipendente di www.WebSIte.com.

In base a una scarsa e generale esperienza basata sul rischio, i dipendenti umani ricontrolleranno tutti i controlli che vengono effettuati prima dall'IA o da altri dipendenti e potranno ripetere o eseguire controlli aggiuntivi a seconda della situazione.

Inoltre, un Data Scientist supportato da moderni sistemi elettronici di analisi cercherà comportamenti insoliti come: Depositare e ritirare senza sessioni di scommesse più lunghe. Tenta di utilizzare un conto bancario diverso per effettuare depositi e prelievi, cambi di nazionalità, cambi di valuta, cambiamenti di comportamento e attività, nonché controlli, se un conto è utilizzato dal proprietario originale.

Inoltre, un utente deve utilizzare lo stesso metodo per il prelievo utilizzato per il deposito, per l'importo del deposito iniziale per evitare qualsiasi riciclaggio di denaro.

Valutazione del rischio a livello aziendale

Come parte del suo approccio basato sul rischio,% DOMAIN% ha condotto una "Valutazione del rischio a livello aziendale" (EWRA) ​​AML per identificare e comprendere i rischi specifici di% DOMAIN% e delle sue linee di business. La politica di rischio antiriciclaggio è determinata dopo aver identificato e documentato i rischi inerenti alle sue linee di business come i servizi offerti dal sito web. Gli Utenti a cui vengono offerti i servizi, le transazioni eseguite da questi Utenti, i canali di consegna utilizzati dalla banca, l'ubicazione geografica delle operazioni della banca, i clienti e le transazioni e altri rischi qualitativi ed emergenti.

L'identificazione delle categorie di rischio AML si basa sulla comprensione da parte di% DOMAIN% dei requisiti normativi, delle aspettative normative e delle linee guida del settore. Vengono prese misure di sicurezza aggiuntive per prendersi cura dei rischi aggiuntivi che il world wide web comporta.

L'EWRA viene rivalutato ogni anno.

Monitoraggio continuo delle transazioni

La conformità AML garantisce che venga condotto un "monitoraggio continuo delle transazioni" per rilevare transazioni insolite o sospette rispetto al profilo del cliente.

Questo monitoraggio delle transazioni è condotto su due livelli:

  1. La prima linea di controllo:

% DOMAIN% lavora esclusivamente con fornitori di servizi di pagamento affidabili che hanno tutti politiche antiriciclaggio efficaci in atto per impedire che la maggior parte dei depositi sospetti su% DOMAIN% avvenga senza l'adeguata esclusione delle procedure KYC sul potenziale cliente.

  1. La seconda linea di controllo:

% DOMAIN% rende consapevole la propria rete in modo che qualsiasi contatto con il cliente o giocatore o rappresentante autorizzato deve dar luogo all'esercizio della due diligence sulle transazioni sul conto in questione. In particolare questi includono:

    • Richieste per l'esecuzione di transazioni finanziarie sul conto;
    • Richieste in relazione a mezzi di pagamento o servizi in conto;

Inoltre, la verifica in tre passaggi con la gestione del rischio adeguata dovrebbe fornire tutte le informazioni necessarie su tutti i clienti di www.WebSIte.com in ogni momento.

Inoltre, tutte le transazioni devono essere supervisionate dai dipendenti sorvegliati dal responsabile della conformità AML che è sorvegliato dalla direzione generale.

Anche le specifiche operazioni sottoposte al responsabile dell'assistenza clienti, eventualmente tramite il proprio Compliance Manager, devono essere sottoposte a due diligence.

La determinazione della natura inusuale di una o più operazioni dipende essenzialmente da una valutazione soggettiva, in relazione alla conoscenza del cliente (KYC), del suo comportamento finanziario e della controparte dell'operazione.

Questi controlli verranno eseguiti da un sistema automatizzato, mentre un dipendente li effettua controlli incrociati per maggiore sicurezza.

Le transazioni osservate sui conti dei clienti per le quali è difficile comprendere correttamente le attività lecite e l'origine dei fondi devono quindi essere rapidamente considerate atipiche (in quanto non direttamente giustificabili).

Qualsiasi membro dello staff di% DOMAIN% deve informare la divisione AML di qualsiasi transazione atipica che osserva e non può attribuire ad un'attività legale o fonte di reddito nota al cliente.

  1. La terza linea di controllo:

Come ultima linea di difesa contro l'AML, www.WebSIte.com effettuerà controlli manuali su tutti gli utenti sospetti e ad alto rischio al fine di prevenire completamente il riciclaggio di denaro.

In caso di frode o riciclaggio di denaro, le autorità saranno informate.

Segnalazione di transazioni sospette su% DOMAIN%

Nelle sue procedure interne,% DOMAIN% descrive in termini di necessità, all'attenzione dei suoi membri del personale, quando è necessario segnalare e come procedere con tale segnalazione.

Le segnalazioni di operazioni atipiche vengono analizzate all'interno del team AML secondo la precisa metodologia ampiamente descritta nelle procedure interne.

A seconda del risultato di questo esame e sulla base delle informazioni raccolte, il team AML:

    • deciderà se sia necessario o meno inviare una segnalazione alla FIU, in ottemperanza agli obblighi di legge previsti dalla Legge 18 settembre 2017;
    • deciderà se è necessario o meno interrompere i rapporti commerciali con il cliente.

Procedure

Le regole antiriciclaggio, inclusi gli standard minimi KYC, saranno tradotte in linee guida operative o procedure disponibili sul sito Intranet di% DOMAIN%

Conservazione dei registri

Le registrazioni dei dati ottenuti a scopo di identificazione devono essere conservate per almeno dieci anni dopo la conclusione del rapporto d'affari.

Le registrazioni di tutti i dati delle transazioni devono essere conservate per almeno dieci anni dall'esecuzione delle transazioni o dalla fine del rapporto d'affari.

Questi dati saranno archiviati in modo sicuro e crittografato offline e online.

Formazione:

###% DOMAIN% dipendenti umani effettueranno controlli manuali su un'approvazione basata sul rischio per la quale ricevono una formazione specifica.

Il programma di formazione e sensibilizzazione si riflette nel suo utilizzo:

  • [] Un programma di formazione antiriciclaggio obbligatorio in conformità con le ultime evoluzioni normative, per tutti coloro che sono in contatto con le finanze

  • [] Sessioni di apprendimento AML accademico per tutti i nuovi dipendenti

Il contenuto di questo programma di formazione deve essere stabilito in base al tipo di attività per cui lavorano i tirocinanti e ai posti che occupano. Queste sessioni sono tenute da uno specialista in AML che lavora nel team di INVESTAN NV AML.

Auditing

L'audit interno stabilisce regolarmente missioni e rapporti sulle attività antiriciclaggio.

La sicurezza dei dati:

Tutti i dati forniti da qualsiasi utente / cliente saranno tenuti al sicuro, non saranno venduti o ceduti a nessun altro. Solo se imposto dalla legge, o per prevenire il riciclaggio di denaro, i dati possono essere condivisi con l'autorità antiriciclaggio dello stato interessato.

% DOMAIN% seguirà tutte le linee guida e le regole della direttiva sulla protezione dei dati (ufficialmente Direttiva 95/46 / CE)

Contattaci:

Se hai domande sulla nostra politica AML e KYC, contattaci:

Tramite e-mail: [email protected]

In caso di reclami sulla nostra politica AML e KYC o sui controlli effettuati sul tuo account e sulla tua persona, ti preghiamo di contattarci:

Tramite e-mail: [email protected]